fbpx
Info Tel. 334.8329927 - Email: info@studioevoluto.it - Social

NUOVE AGEVOLAZIONI PER IMPRESE OPERANTI NEL TURISMO

NUOVE AGEVOLAZIONI PER IMPRESE OPERANTI NEL TURISMO

In arrivo nuovi contributi per le Reti di impresa operanti nel turismo

 

Il Ministero dei Beni e delle attività culturali e del Turismo ha pubblicato il bando da 8 milioni di euro. L’iniziativa si pone l’obiettivo di incoraggiare gli investimenti per accrescere la capacità competitiva e innovativa dell’imprenditorialità turistica nazionale soprattutto sui mercati esteri.

Contributi a fondo perduto

Previsti contributi a fondo perduto, nel rispetto del regime di aiuti “de minimis” ai sensi del regolamento UE n. 1407/2013, pari a 200.000 euro per le imprese che si aggreghino e realizzino iniziative per la creazione di servizi comuni al fine di ottimizzare i costi di gestione e fornitura, iniziative di promo-commercializzazione condivise, in particolare attraverso il social-marketing, proposte e pacchetti turistici innovativi, azioni promozionali sui mercati esteri.

Requisiti

Sono ammessi al finanziamento i progetti le cui spese abbiano un importo non inferiore a 400.000 euro presentati da raggruppamenti (già costituiti o da costituire) tra micro e piccole imprese sotto forma di contratto di rete, ATI, consorzi e società consortili anche in forma di cooperativa. In caso di raggruppamenti non ancora costituiti, il legale rappresentante dovrà sottoscrivere l’impegno a costituire formalmente l’aggregazione entro 90 giorni dalla data di pubblicazione del bando (11 novembre 2015). Le aggregazioni dovranno avere i seguenti requisiti:

  • essere costituite da almeno 10 micro e piccole imprese;
  • almeno l’80% delle imprese partecipanti alla rete o all’aggregazione dovranno essere imprese appartenenti al settore turistico (gruppo lettera I della classificazione ATECO 2007, nonché agenzie di viaggio e società di trasporto di persone).

Presentazione domande

Le domande di accesso ai contributi potranno essere presentate a partire dalle ore 10:00 del 14 dicembre 2015 fino alle ore 16:00 del 16 gennaio 2016, attraverso uno specifico portale che sarà accessibile dal sito del Ministero dei Beni culturali e del Turismo.

 

Per approfondire gli argomenti o per qualunque chiarimento contattaci

0923/1889980 – info@studioevoluto.it – studioevoluto.it