fbpx
Info Tel. 334.8329927 - Email: info@studioevoluto.it - Social

GESTIONE DELL’IMPRESA. IL TEAM PERFETTO

GESTIONE DELL’IMPRESA. IL TEAM PERFETTO

Ma come devono essere i nostri collaboratori?

 

Tutto funziona alla grande in assenza di errore. Però è anche vero che lavorando si sbaglia e tutti commettono errori nelle proprie attività.

Si deve, quindi, creare funzionalità ed efficienza nel nostro gruppo. Far fare le cose con passione per avere un’attività che espande e cresce.

Ma come devono essere i nostri collaboratori? Li vogliamo bravi, oppure meglio scarsi così non fanno cosa vogliono…? Dove sta la verità? Impeccabile o con passione? Qual è il Team perfetto? Il giusto mix funziona!

Guai se in azienda non sia possibile sbagliare. Si deve evitare la situazione che uno abbia paura di sbagliare e debba nascondersi. È una situazione negativa dove le persone non possono crescere.

Cosa si può dire dell’allegria? C’è una grande differenza tra le persone SERIE e SERIOSE. Magari uno mette in azienda una persona dal CV perfetto, ma molto serio. Il risultato: un gatto morto in azienda che non fa andare avanti.

Dobbiamo essere un po’ di più psicologi. Si deve essere in grado di capire le persone e le emozioni che provano i nostri collaboratori.

Sappiamo che le emozioni hanno a che fare con la vitalità e l’approccio che abbiamo nelle cose determina il nostro modo di agire e i risultati che otteniamo. Come per le persone. Qualcosa dobbiamo cambiare per tirare fuori il loro meglio. Dipende dall’approccio che si ha. Però hai la possibilità tu di scegliere cosa fare.

Esistono tanti livelli emotivi, una scala che va dall’entusiasmo all’apatia, che si vivono anche durante la stessa giornata. Se stai bene, trovi le risposte e ti dai da fare, se non ti senti bene, troverà i problemi nelle soluzioni.

Cosa genera energia? Cosa ti genera vitalità? I manager hanno trovato sistemi di autogenerazione! Tanti modi! Ognuno dovrebbe trovare il modo proprio per ricaricarsi.

  1. Avere frequentazioni di persone positive
  2. Vivere in un ambiente sereno e piacevole attorno a te
  3. Ottenere risultati
  4. Sognare, porsi degli obiettivi
  5. Imparare nuove cose

Per far emergere il buono dalle persone e renderle vincenti si deve lavorare sui lati positivi che automaticamente si moltiplicheranno. Il concentrarsi sulle lacune non porterà che all’aumento di quest’ultime.

Per misurare il successo di una persona, guarda se le persone attorno sono persone vincenti. Devi far emergere i talenti. È come guardare delle grosse pietre e vedere il bello della scultura imprigionata all’interno. Scegli tu cosa vedere!

 

Per approfondire gli argomenti o per qualunque chiarimento contattaci

0923/1889980 – info@studioevoluto.it – studioevoluto.it